Inflazione eurozona marzo confermata -0,1%, quarto mese sotto zero

Ma calo si attenua rispetto al meno 0,3% di febbraio

++ INFLAZIONE: A DICEMBRE FRENA ANCORA, AL 2,3% ++

Si conferma la moderazione dell’inflazione negativa nell’area euro, che si trascina ormai da quattro mesi. A marzo i prezzi al consumo hanno registrato un meno 0,1 per cento dal mese precedente, a fronte del meno 0,23 per cento di febbraio, secondo i dati definitivi diffusi da Eurostat, l’ente di statistica comunitario. Nella media di tutta Eurolandia il maggior contributo positivo a spingere i prezzi è arrivato da ristoranti e bar, più 0,11 punti percentuali.

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email