Inps: in una circolare i requisiti e le modalità per richiedere “Occupazione e sviluppo Sud”

L’incentivo è stato previsto dall’ANPAL ed è destinato datori di lavoro privati che assumano disoccupati in determinate regioni

Con una circolare l’INPS fornisce informazioni su requisiti e modalità necessari per richiedere l’incentivo “Occupazione sviluppo Sud”.

L’ANPAL (Agenzia Nazionale Politiche Attive del Lavoro), infatti, con un decreto direttoriale, ha previsto questo incentivo per i datori di lavoro privati, anche non imprenditori, che assumano lavoratori disoccupati, con contratto a tempo indeterminato, nelle regioni Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia e Abruzzo, Molise e Sardegna.

L’agevolazione spetta, nei limiti delle risorse stanziate, per le assunzioni effettuate nel corso del 2019, a condizione che la prestazione lavorativa si svolga in una delle regioni sopra indicate, indipendentemente dalla residenza del lavoratore e dalla sede legale del datore di lavoro.

Cliccare qui per leggere la circolare

 

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email