Istat, italiani sempre più connessi: il 43,9% ha smartphone, il 53,2% è sui social network

Cresce il feeling tra gli italiani e la rete. Secondo i dati Istat, nel 2013 si e’ registrato un incremento di circa 5 punti percentuali della quota di persone che partecipano a Facebook e Twitter (dal 48,1% al 53,2%), o consultano un wiki (dal 53,8% al 58,7%). In rialzo di circa 3 punti percentuali il numero di quanti effettuano telefonate e/o videochiamate attraverso la rete (dal 31,6% al 34,5%). L’evoluzione di Internet – spiegha l’Istat nel rapporto su Cittadini e nuove tecnologie – ha condotto ad una spiccata crescita della possibilita’ di interagire con gli altri: l’81,7% degli utilizzatori di 6 anni e piu’ si e’ collegato per spedire o ricevere e-mail. Mentre Il telefono cellulare e’ presente nel 93,1% delle famiglie e il 43,9% e’ abilitato alla connessione Internet. I telefonini connessi con la rete hanno registrato un aumento di quasi 10 punti percentuali. Diminuiscono, invece, le famiglie che hanno un lettore DVD/Blu Ray dal 59,4% al 53,8%. Il 53,4% possiede la macchina fotografica digitale, il 33,3% l?antenna parabolica (33,3%), il 30,4% il lettore Mp3/Mp4, il 27,2% la videocamera, il 20,2% la console per videogiochi e solo il 5,4% il lettore di e-book.

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email