Pmi, Anasfim aderisce a Confesercenti. Rappresentanza si allarga alle imprese del marketing operativo

impresedigitali

 

Anasfim, l’Associazione Nazionale Aziende Servizi di Field Marketing, aderisce a Confesercenti. L’intesa – che allarga i settori di rappresentanza Confesercenti anche alle imprese del marketing operativo – è stata raggiunta ieri. Anasfim conta tra i suoi associati le più importanti imprese del settore, oltre 60 aziende che rappresentano per fatturato la maggior parte del mercato di riferimento e che sono responsabili dell’occupazione di circa 25mila dipendenti.

“Siamo più che lieti di accogliere Anasfim all’interno della Confederazione”, commenta il Segretario Generale di Confesercenti Mauro Bussoni. “Il marketing operativo ricopre un ruolo chiave non solo nella distribuzione, in particolare nei confronti della grandi imprese, ma è importante per tutto il commercio. La parte operativa del marketing si preoccupa infatti materialmente di decidere come impostare la propria organizzazione e quella della attività commerciale, gestendo il marketing dal punto di vista del prodotto, del prezzo, della distribuzione e della comunicazione. L’intesa raggiunta con l’associazione sarà presto seguita da protocolli operativi e accordi tra le due parti per potenziare la rappresentanza anche in questo settore”.

“L’Anasfim – prosegue Bussoni – ha avuto inoltre in questi ultimi anni anche un significativo ruolo in materia di relazioni sindacali di settore con la sottoscrizione di importanti ed innovative intese per questo riteniamo che rappresenti per Confesercenti un valore aggiunto anche sul fronte del rinnovo del contratto del Terziario e del nostro sistema di bilateralità e welfare contrattuale”.

“Negli ultimi anni – spiega infatti Anasfim – la nostra Associazione ha intrapreso un’importante percorso volto a sintonizzare, di concerto con le organizzazioni sindacali, gli istituti disponibili con le esigenze di una non trascurabile nicchia del mondo del lavoro, garantendo al contempo una piena tutela dei propri lavoratori, delle aziende della distribuzione moderna e dell’industria di marca. Nell’attuale clima sociale ed economico, l’Associazione ha riconosciuto in Confesercenti un partner essenziale per consolidare e raffinare gli accordi raggiunti e permettere un pieno riconoscimento di particolari professionalità che rappresentano le pietre d’angolo del marketing operativo. Ringraziamo quindi Mauro Bussoni per l’attenzione e l’apertura a noi dimostrata offendo ad ANASFiM una, per noi importantissima, posizione di rappresentanza all’interno di Confesercenti”.

 

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email