Prezzi: Istat, a maggio tornano a crescere sull’anno (+0,2%)

Inflazione risale dopo quattro mesi consecutivi di calo

CENTRO COMMERCIALE IPERCOOP TARANTO

Tornano a salire, a maggio, i prezzi con un’inflazione allo 0,2% su base annua. Dopo quattro mesi consecutivi di valori negativi, l’Italia esce così dalla zona deflazione. E’ la stima preliminare dell’Istat.L’indice nazionale dei prezzi al consumo per l’intera collettività, al lordo dei tabacchi, è aumentato dello 0,2% sia rispetto al mese precedente sia nei confronti di maggio 2014 (ad aprile il tasso tendenziale era -0,1%). La ripresa dell’inflazione, dopo quattro mesi consecutivi di calo, è dovuta principalmente all’ulteriore ridimensionamento della flessione su base annua dei prezzi dei Beni energetici non regolamentati (-7,2%, da -8,7% di aprile) e all’accelerazione della crescita tendenziale dei prezzi dei servizi. A quest’ultima contribuiscono in particolare l’inversione della tendenza annua dei prezzi dei Servizi relativi ai trasporti (+0,8%, da -0,6% di aprile) e l’accelerazione della crescita di quelli dei Servizi ricreativi, culturali e della cura della persona (+0,9%, da +0,7% di aprile).

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email