Turismo: Assoviaggi Confesercenti, “bene Centinaio su agenzie, è riconoscimento alle professioni del settore”

“Un riconoscimento alla nostra attività che apprezziamo sinceramente, anche perché sottolinea la professionalità ed il ruolo di servizio delle agenzie di viaggio, riaffermandone la centralità nel turismo”

Così Gianni Rebecchi, Presidente di Assoviaggi, l’associazione delle agenzie di viaggio Confesercenti, commenta lo ‘spot’ (disponibile su Youtube al link – https://www.youtube.com/watch?v=9hJ1k3iO6g4&feature=share) in cui il Ministro Centinaio consiglia di prenotare le vacanze in agenzia.

“Diamo atto al ministro Centinaio, in generale, della grande attenzione che mostra verso tutto il mondo delle figure professionali del settore. L’auspicio è che questa attenzione si concretizzi, anche nell’ambito della delega per il turismo, in un impegno reale per sostenerne con più forza il ruolo. A partire da un piano di semplificazione fiscale e burocratico che riduca il diluvio di adempimenti che si trovano ad affrontare gli operatori del settore, in particolar modo le agenzie di viaggio. Occorre anche rinforzare la lotta all’abusivismo e alla concorrenza sleale, ormai dilagante, che danneggia le imprese regolari e non offre tutele ai consumatori”.

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email