Vaccinazione antinfluenzale, gli iscritti ASTER possono ottenere un rimborso per le spese sostenute

L’Ente di  assistenza sanitaria per i lavoratori dei settori del commercio e turismo Aster –  costituito da Confesercenti con Filcams-Cgil Fisascat-Cisl e Uitucs –  avvia in questi giorni la propria campagna di promozione per le vaccinazioni antinfluenzali. Un elemento non trascurabile di fronte all’incertezza data da un eventuale ripresa del contagio da Covid-19.

L’ ente invita a fare le vaccinazioni antinfluenzali, perché il vaccinato oltre a proteggere sé stesso e chi gli sta vicino, contribuisce a ridurre il rischio che gli ospedali possano riempirsi per cause di complicanze da influenza “generica”.

Si ricorda che per gli iscritti al Fondo sanitario Aster  è previsto un rimborso parziale delle spese sostenute per il vaccino.  Per ulteriori informazioni visitate il sito www.enteaster.it.

 

 

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email