Vittorio Messina nominato Presidente del Caf Confesercenti

Gas

Vittorio Messina è il nuovo Presidente del Caf Confesercenti, il Centro di Assistenza Fiscale della Confederazione che dal 1993 fornisce servizi di assistenza fiscale a famiglie, pensionati, lavoratori dipendenti ed eroga servizi per commercialisti e professionisti in genere, attraverso un’ampia rete di sedi diffuse su tutto il Paese. Succede nell’incarico a Pier Giorgio Piccioli.

Imprenditore della ricettività turistica e del commercio di Agrigento, Messina è dal 1985 in Confesercenti, dove attualmente ricopre la carica di Vicepresidente Nazionale. Dal 2017 è anche presidente nazionale di Assoturismo Confesercenti, sigla che rappresenta oltre venti federazioni verticali del comparto turistico, e Presidente di Confesercenti Sicilia. Tra gli altri incarichi ricoperti, è stato anche presidente della CCIAA di Agrigento e componente del consiglio dell’Ente Parco Archeologico della Valle dei Templi.

Il nuovo presidente del Caf ha espresso la volontà di potenziare i servizi offerti a cittadini, professionisti e imprese, e di rendere il rapporto con gli utenti sempre più su misura, per consentire non solo di beneficiare in estrema facilità dei servizi fiscali, ma anche di accedere a bonus, agevolazioni e misure di politica attiva.

“Sono onorato di questa nomina – ha detto Messina – perché credo sia fondamentale semplificare il più possibile il rapporto tra l’amministrazione finanziaria e il cittadino. Il mio impegno sarà anche finalizzato ad una ulteriore modernizzazione e digitalizzazione dei servizi, cosicché si possano raggiungere sempre più persone in tutto il Paese”.

Condividi