Confesercenti Sardegna, Convegno sulla liberalizzazione del commercio

Ospite il segretario generale di Confesercenti Mauro Bussoni

“La liberazione del commercio tra mito e realtà”, è questo il titolo scelto da Confesercenti Sardegna per il Convegno organizzato al T Hotel di Cagliari venerdì 24 settembre dalle ore 10.00.

Previsti i saluti del presidente di Confesercenti Sardegna Roberto Bolognese e la relazione introduttiva del prof Domenico D’Orsogna, ordinario di diritto amministrativo all’Università di Sassari.

A seguire la tavola rotonda su “Idee e proposte per una nuova regolazione del commercio”. Ospiti della tavola rotonda il segretario generale di Confesercenti Mauro Bussoni, l’urbanista Gabriele Asunis, l’assessore regionale Gianni Chessa, l’assessore al commercio del Comune di Firenze Federico Gianassi.

“Libertà di impresa” – spiegano gli organizzatori – “non significa assenza di regole. L’intervento pubblico non deve essere inteso come un ostacolo all’attività d’impresa, ma piuttosto come una risorsa fondamentale per lo sviluppo. Il convegno mira a rilanciare e attualizzare il dibattito sull’argomento, con il fine dichiarato di avviare un’interlocuzione e un confronto con le amministrazioni, le comunità e gli operatori economici del territorio, per la messa a punto di “risposte” regolative corrette, efficaci e adeguate ai problemi. Il dibattito prenderà le mosse dall’analisi di alcuni innovativi studi in tema di “desertificazione” del tessuto commerciale delle città, nonché di recenti iniziative legislative (nazionali e regionali), protocolli e progetti locali di riqualificazione e rigenerazione urbana”

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email