Discoteche, Grassi: “Bene Giorgetti. Ora decidere presto su riaperture, le imprese aspettano risposte certe e serie”

 “Bene che il ministro per lo sviluppo economico Giancarlo Giorgetti abbia riportato l’attenzione sulla riapertura delle  discoteche in cabina di regia del Governo a palazzo Chigi. Ora bisogna decidere in fretta, il comparto è in profonda crisi”.

E’ quanto afferma Filippo Grassi, responsabile nazionale del comparto discoteche di Fiepet Confesercenti.

“E’ ora di far ripartire l’unico settore chiuso ormai da 20 mesi – sottolinea – una situazione di pesante stallo che ha inciso drammaticamente sulla fiducia degli imprenditori, che hanno investito per mettere in sicurezza i locali ma senza alcun risultato purtroppo. È inaccettabile che, nonostante l’introduzione del Green Pass nei luoghi di lavoro, le discoteche restino ancora chiuse. Un divertimento sano e controllato è a favore della salute pubblica, negarlo invece favorisce sempre più l’abusivismo. Le imprese aspettano risposte certe e serie, una volta per tutte”.

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email