Istat: “Deflazione a marzo ferma a -0,1%”

Su mese, +0,1%. Confermate stime preliminari

++ INFLAZIONE: ALIMENTARI AI MASSIMI DA QUASI 4 ANNI ++

A marzo la deflazione rimane stabile a -0,1%, lo stesso livello di febbraio. Lo comunica l’Istat nei dati definitivi, confermando la stima preliminare. Su base mensile, invece, i prezzi sono in crescita dello 0,1%. Sull’andamento tendenziale dei prezzi influiscono soprattutto il ridimensionamento del calo degli energetici non regolamentati (-9,0%, da -12,8% di febbraio) e il rallentamento della crescita dei prezzi dei servizi, in particolare di quelli relativi ai trasporti(+0,5%, da +1,4% di febbraio).
Al netto degli alimentari non lavorati e dei beni energetici, l’inflazione di fondo’ scende a +0,4% (da +0,6% di febbraio).

 

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email