Operativo il Protocollo d’intesa Fiesa Assopanificatori e Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca

panificazione_scuolaE’ diventato operativo il Protocollo d’intesa siglato da Fiesa Assopanificatori Confesercenti e Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca (MIUR) il 23 marzo u.s., per favorire l’alternanza scuola lavoro ai sensi della lLgge 107/2015.
Il MIUR infatti con una nota dei giorni scorsi, a firma del Direttore Generale Dr.ssa Carmela Palumbo, inviata a tutti i Direttori degli Uffici scolastici regionali e ai Dirigenti preposti degli Uffici scolastici regionali, ha trasmesso il Protocollo d’intesa, con la sollecitazione alla più ampia diffusione tra le scuole.
La sottoscrizione del Protocollo che è finalizzata a “Rafforzare il rapporto tra scuola e mondo del lavoro” per promuovere la realizzazione di percorsi in alternanza scuola-lavoro da parte degli studenti che assicurino loro l’acquisizione di conoscenze spendibili nel mercato del lavoro, rappresenta una buona opportunità per le imprese della panificazione di contattare il mondo della scuola e gli studenti che potrebbero essere interessati alla produzione dei prodotti della panificazione e della pasticceria e pizzeria. In questo senso le Aziende associate – ma anche quelle solo interessate – potranno ospitare all’interno dei propri cicli produttivi studenti degli Istituti superiori, compresi tra i 16 e i 19 anni, da avviare all’attività professionale, anche fuori dall’orario scolastico.
Le strutture territoriali Fiesa Assopanificatori possono quindi contattare gli Istituti scolastici delle loro province, anche sulla base della nota inviata dal Direttore Generale del MIUR, e avviare l’operatività del Protocollo.

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email