P.A., Poletti: “Riforma va fatta nell’interesse dei cittadini”

Oggi audizione in Commissione lavoro di Rete Imprese Italia

“La riforma della Pubblica Amministrazione va fatta nell’interesse dei cittadini che usano i servizi più di chi ci lavora che pure ascoltiamo”. Lo ha detto, ieri sera, il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, alla Sagra dell’Agricoltura di Mordano, nell’Imolese, dove ha ricevuto il premio ‘Aratro d’oro’.

Parlando, invece, della riforma degli ammortizzatori sociali e della  costituzione dell’agenzia nazionale del lavoro Poletti ha sintetizzato le prossime mosse governative con un obiettivo mirato verso  “meno sussidi e più lavoro mentre è in procinto di essere varata nel Consiglio dei Ministri del 27 giugno la legge delega sul terzo settore.

Oggi in commissione Lavoro saranno ascoltati i rappresentanti delle associazioni datoriali, tra cui Rete Imprese Italia in merito agli interventi del Governo sul mercato del lavoro.

 

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email