Presidenza Federfranchising: eletta la nuova Giunta ed i Vice Presidenti

confesercenti_palazzoLa Presidenza Nazionale si è riunita lo scorso giovedì 24 novembre a Roma presso la sede della Direzione Nazionale di Confesercenti.
Nell’o.d.g. della Presidenza c’era la votazione sulla nuova Giunta Nazionale e su i Vice Presidenti.
Dopo l’apertura dei lavori da parte del Presidente Ravecca, si è proceduto alla lettura dei nomi dei candidati per la formazione della Giunta Nazionale di Federfranchising. I candidati nominati sono stati:

•          Acconci Amelia
•          Baiamonte Pasquale
•          Barbieri Massimo
•          Barrameda Luisa
•          Ciarla Guido
•          Conforti Carlo
•          Dambelli Nicola
•          Fava Raffaele
•          Ferrara Alfonso
•          Gonnella Umberto
•          Langella Alberto
•          Madeo Raffaele
•          Maffey Renato
•          Manara Michele
•          Marrocco Antonello
•          Neviani Susanna
•          Painini Andrea
•          Patanè Orazio
•          Ravecca Alessandro
•          Rinaldi Maria Domenica
•          Scarna Casaccio Giovanna
•          Taucci Giovanni
•          Torrisi Claudia

E come invitati permanenti alla Giunta Nazionale:

•          Bagnato Gigi
•          Caselli Filippo
•          Cavazza Daniele
•          D’Arienzo Cristina
•          Lucchesi Annalia
•          Taucci Gianni
•          Tirabasso Cesare

Il Presidente Ravecca ha, inoltre, proposto per ricoprire i ruoli di Vice Presidenti, Andrea Painini come Vice Presidente Vicario e Renato Maffey e Orazio Patanè come Vice Presidenti.
La Presidenza ha deliberato di approvare all’unanimità la proposta di Giunta sottoposta così come la scelta dei Vice Presidenti.
Ravecca ha comunicato che la sua proposta nasceva dal fatto di avere una Giunta che rappresenti i franchisor ed i franchisee, rispondendo così al principale scopo della federazione, la rappresentanza di tutto il settore del franchising.
Andrea Painini, già coinvolto con il marchio Tecnocasa nell’attività associativa Confesercenti attraverso l’Anama, ed anche nel ruolo di Vice Presidente Confesercenti Lombardia e Presidente Confesercenti Milano, ha manifestato grande soddisfazione per il ruolo affidato.
Anche Renato Maffey ha espresso la sua soddisfazione e ha manifestato inoltre che poter vivere un’associazione che rappresenta le due anime del franchising, è un aspetto molto importante in quanto si rappresenta l’intero settore.
Da parte sua, Orazio Patanè ha espresso ugualmente viva soddisfazione per il ruolo assegnato, e ha ricordato l’importanza di creare un vero network nazionale che permetta di ottenere dei vantaggi per tutti gli associati.
Per quanto riguarda la proposta di lavoro presentata dal Presidente Ravecca, anche essa è stata approvata all’unanimità. Il programma di lavoro proposto per il 2017 sarà particolarmente impegnato per quanto riguarda i servizi e l’assistenza agli operatori del settore attraverso i Franchising Point presso le sedi Confesercenti. Il programma prevede anche una forte attività a carattere istituzionale per fornire al settore del franchising più solidità sia in termini di riconoscenza come un settore importante per l’economia del Paese che come opportunità per fare impresa.

Leggi qui le altre notizie Dalle Categorie —> https://www.confesercenti.it/blog/archivi/dalle-categorie/

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email